Get Adobe Flash player

Eric Bladsoe

I Nuggets dominati da Karl-Anthony Towns, 40 di Bledsoe sui Raptors, solito show degli Splash Brothers sui Magic

karl-anthony_townsPer i Denver Nuggets la sfida con i Minnesota Timberwolves era particolarmente importante, perché da ottavi in classifica a Ovest potevano dare una spallata a una delle inseguitrici. Così non è stato perché uno dei giocatori più in forma del momento è Karl-Anthony Towns, che conferma il suo momento magico con una prestazione da 32 punti, 12 rimbalzi, 7 assist e 13 su 19 dal campo.

«Sta giocando in modo pazzesco in questo periodo», ha detto Andrew Wiggins, autore di 24 punti, «prende i rimbalzi, segna, difende, tutto!». Dopo lo spettacolo concesso contro i Clippers Towns conferma di essere uno dei migliori lunghi della NBA, vincendo nettamente il duello con un altro lungo che in questa stagione si sta ritagliando un ruolo da protagonista: Nikola Jokic.

Continua a leggere

I Suns rovinano il debutto di Rudy Gay con i Kings

eric bladsoe sunsA inizio anno erano dati per spacciati, specialmente dopo lo scambio che ha portato Marcin Gortat a Washington, e invece i Phoenix Suns dell’allenatore debuttante Jeff Hornacek stanno dimostrando di poter sedere al tavolo delle grandi. Nella notte è arrivata la quarta vittoria consecutiva, contro i nuovi Sacramento Kings, con i quali esordiva il nuovo acquisto Rudy Gay, che rimedia la seconda sconfitta a Phoenix (con due maglie diverse) nel giro di una settimana.

A far sorridere coach Hornacek sono specialmente le due guardie Goran Dragic e Eric Bladsoe. Il primo realizza 29 punti e l’ex Clippers registra il record in carriera di 28 punti, con 8 assist, 5 rimbalzi e 2 stoppate, una delle quali spettacolare contro DeMarcus Cousins. Per quest’ultimo una serataccia in attacco, visto il 5 su 15 al tiro e le due stoppate rimediate anche per mano di Miles Plumlee.

Continua a leggere

Scambio a 3: Bledsoe ai Suns e Redick ai Clippers

eric bledsoeI Clippers hanno intenzione di fare sul serio e subito dopo l’allenatore e l’uomo franchigia, mettono a segno due colpi prendendo J.J. RedickJared Dudley, il primo dai Bucks e il secondo dai Suns. Lo scambio, che coinvolge 3 squadre, prevede il trasferimento di Eric Bledsoe e di Caron Butler a Phoenix, mentre ai Bucks vanno due scelte al secondo round del prossimo Draft.

È evidente che la società di Los Angeles stia accontentando i desideri di coach Doc Rivers, visto che Dudley, da sempre stimato dall’allenatore, era vicino ai Celtics la scorsa stagione ed è stato allenato a Phoenix da Alvin Gentry, assistente di Rivers. Proprio Dudley ha espresso tutto il suo entusiasmo per la trade su twitter: “Non posso nasconderlo, sono felicissimo di giocare così vicino a casa! Se fossi dovuto partire sarebbe stato solo per i Clippers. Ora subito al lavoro!”.

Continua a leggere

Obiettivo Millsap per i Clippers

eric bledsoeI Los Angeles Clippers sono la squadra più attiva sul mercato. Svanita la pista Garnett, che ha dichiarato che vuole “vivere e morire da Celtics”, ora si è aperta una trattativa con i Jazz per portare a Los Angeles Paul Millsap e a Utah Eric Bladsoe. Il play di riserva ha dimostrato grandi qualità, ma dietro a uno come Chris Paul non potrà mai essere promosso a titolare.

Paul Millsap, ala grande degli Utah Jazz, potrebbe aiutare l’attacco dei Clippers da subito, visti i suoi 15 punti di media, e sarebbe un ottimo innesto anche per le stagioni future visti i suoi 28 anni. La necessità di un play per i Jazz non è poi un mistero vista l’assenza di Mo Williams, fuori per infortunio.

Continua a leggere

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche