Get Adobe Flash player

Cuba

Shaq ambasciatore della NBA a Cuba

shaq ambassadorLo storico riavvicinamento dopo anni di gelo tra Cuba e gli Stati Uniti è uno di quegli eventi capaci di fare la storia perché comporta tutta una serie di rapporti, economici e non solo, fra due paesi che per anni sono stati ai ferri corti.

Ma dalla ripresa del dialogo non è certo il primo episodio di distensione. Già negli scorsi mesi, quindi prima della storica visita del presidente Obama nell’isola caraibica, Nash e Mutombo vi erano sbarcati proprio in rappresentanza dell’NBA per sviluppare progetti comuni. Ora a darsi da fare il prossimo giugno sarà nientemeno che Shaquille O’Neal, pronto a prendere parte ad un progetto educativo rivolto ai giovani e promosso proprio dall’ambasciata a stelle e strisce.

Continua a leggere

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche