Get Adobe Flash player

Curry rinnova con gli Warriors, è il contratto più ricco della storia NBA

stephen curry tripleNon c’erano molti dubbi a riguardo, ma i Golden State Warriors non hanno perso tempo e pochi minuti dopo l’apertura del mercato dei free agent hanno voluto mettere tutto nero su bianco. Stephen Curry rinnova il contratto per 5 anni alla cifra record di 201 milioni.

«Vogliamo fare quello che è nelle nostre possibilità per far rimanere Steph e perché sia felice», aveva detto il proprietario degli Warriors Joe Lacob solo pochi giorni fa, «e so che lui vuole restare». Mai nella storia NBA si era superata la somma di 200 milioni per un contratto.

Ora per gli Warriors l’obiettivo è far rimanere Andre Iguodala, visto che Klay Thompson e Draymond Green sono ancora sotto contratto e con tutta probabilità Kevin Durant firmerà almeno per un altro anno.

Per Curry sono arrivate le congratulazioni anche di LeBron James, il suo avversario alle Finals degli ultimi 3 anni.

Una risposta a Curry rinnova con gli Warriors, è il contratto più ricco della storia NBA

  • Fra scrive:

    Insomma guadagnerà come Messi e Ronaldo. Per fortuna che non si pagano anche i cartellini come nel calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche