Get Adobe Flash player

Lou Williams: «Troppi nerd che parlano di sport e nessuno che sia un atleta»

lou williamsUno dei più attivi della NBA sui social, specialmente Twitter, è sicuramente Lou Williams, protagonista di ben 3 trasferimenti nel giro di 3 mesi: dai Lakers ai Rockets e poi nuovamente a Los Angeles sponda Clippers (nella trade di Chris Paul). Nelle ultime ore ha deciso di intraprendere una crociata a suon di tweet nei confronti di giornalisti e opinionisti, evidentemente disturbato dalle critiche o dalla poca considerazione.

“Per me è pazzesco che tutti questi nerd parlino di tutti gli sport. Nessuno di questi è un atleta eppure condividono le loro opinioni e analisi”, questo il pensiero di Lou, che poi ha deciso anche di rispondere a chi criticava questa sua accusa.

“Stanno facendo solo il loro lavoro, come recita il primo emendamento», gli ha scritto un tifoso e lui ha risposto: “Bene e io ho lo stesso diritto di dire che fanno schifo”.

Un periodo non felicissimo per Williams, basta leggere il modo in cui ha salutato i tifosi di Houston: “Grazie Houston per l’affetto, ma facciamo come se questi mesi non siano mai esistiti. Niente danno nessun fallo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche