Get Adobe Flash player

I Clippers vogliono raggiungere gli Warriors: Jerry West, un nuova arena e forse addirittura LeBron

Steve Ballmer clippersOramai l’obiettivo delle franchigie NBA è dichiarato: costruire una super squadra che possa contestare il dominio dei Golden State Warriors. Anche il Commissioner Adam Silver l’ha detto: «Spetta alle altre squadre migliorare per raggiungere il livello dei campioni».

Uno dei proprietari più ambiziosi dell’intera lega è Steve Ballmer, che vuole portare i suoi Clippers nell’élite della NBA, avendo già soverchiato le gerarchie di Los Angeles. Il progetto costruito intorno a Chris Paul non ha portato i suoi frutti, almeno per i primi anni e molti si chiedono se è arrivato il momento di una rivoluzione del roster, magari partendo da qualche cessione eccellente.

Intanto però il percorso di crescita viene accelerato dall’acquisto di una pedina molto importante, un’icona vera e proprio di questo sport e soprattutto uno che ha contribuito a rendere grandi gli Warriors. Poche ore fa è arrivata la conferma dell’arrivo ai Clippers di Jerry West, che farà parte dello staff societario e avrà un ruolo decisivo sia in fase di mercato, sia, soprattutto, nel tentativo di convincere qualche nome importante a firmare per i cugini dei Lakers.

Quando gli è stato chiesto il motivo della scelta, West ha risposto: «Sono molto intrigato dal progetto. Il proprietario è un vincente e vuole vincere».

In queste ore dovrebbe arrivare anche l’approvazione ufficiale per la costruzione della nuova arena, nel distretto di Inglewood (Los Angeles), che dovrebbe essere finanziata quasi interamente dal proprietario e che dovrebbe contenere 20.000 persone.

In questi giorni poi è trapelata un’indiscrezione, secondo la quale LeBron James avrebbe deciso di continuare con i Cavaliers fino al 2018, per poi cambiare costa e sembra che stia pensando seriamente a Los Angeles come prossima destinazione, sponda Lakers o Clippers.

Insomma un progetto che sembra serio e lungimirante e che se dovesse essere sostenuta da qualche risultato sul campo potrebbe davvero inarrestabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche