Get Adobe Flash player

Accadde oggi: 9 giugno 1985, un altro giorno da Lakers

brawl-celtics-lakers 1985Anche il 1985 si colora di gialloviola. I Lakers vincono il loro 9° titolo NBA e lo fanno nel modo più spettacolare, cioè battendo in finale gli storici rivali, nonché campioni in carica: i Celtics. Per giunta mettendo a segno il punto decisivo al Garden, per Gara 6, proprio il 9 giugno grazie al successo per 111-100.

Quel 1985 è un anno da grandi nomi. Bird si aggiudica il titolo di mvp, ma soprattutto la Lega ha appena conosciuto il suo futuro dominatore, cioè Michael Jordan che vince in scioltezza il titolo di rookie della stagione. Ma non da meno sono i due fenomeni dei Lakers, che trascinano la squadra al titolo. Anche e soprattutto nella sfida decisiva di Boston.

Kareem Abdul-Jabbar ne mette 29 e diventa l’uomo delle Finals. Magic Johnson piazza l’ennesima tripla doppia da 14 punti, 10 rimbalzi e 14 assist. I numeri non sono male neppure per i Celtics, ma i 28 punti e 10 rimbalzi di Bird e i 32 punti e 16 rimbalzi di McHale e i 14 punti e 11 rimbalzi di Parish non bastano.

I Lakers chiudono i giochi senza dover ricorrere a Gara 7 in casa e vendicano nel modo migliore il ko di un anno prima contro i Celtics.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche