Get Adobe Flash player

Accadde oggi: 25 giugno 1999, il primo storico titolo degli Spurs

nbaitalianews duncan robinsonIl 25 giugno è una data entrata di diritto nella storia dei San Antonio Spurs. Anzi, entrata quasi nel destino. Nel 1997, al draft, la franchigia texana ingaggia Tim Duncan come prima scelta assoluta. E i frutti sono raccolti esattamente 2 anni dopo, nel 1999, quando arriva il primo storico titolo NBA. I Knicks rivelazione dei playoff sono battuti in 5 gare, l’ultima al Madison Square Garden: 78-77.

L’ultima stagione del millennio ha molte particolarità. Non c’è più Jordan e c’è il lockout che limita la stagione regolare ad appena 50 partite. Gli Spurs si candidano comunque a essere protagonisti e chiudono in testa a Ovest con 37 vittorie e 13 sconfitte. Esattamente l’opposto dei Knicks che prendono i playoff per i capelli, all’8° posto e per una sola vittoria (27 a 26) di differenza rispetto a Charlotte.

Ma l’aria della post season trasforma la squadra. Fin dal primo turno quando a cadere sono gli Heat testa di serie numero 1, superati nella decisiva Gara 5 a Miami. Poi un 4-0 in scioltezza agli Hawks e infine un 4-2 ai Pacers. Dall’altra parte, tutto senza problemi per gli Spurs che concedono appena una vittoria a Minnesota al primo turno, prima di un doppio 4-0 a Lakers e Trail Blazers.

Nelle Finals, esce fuori il reale valore delle 2 rivali. San Antonio vince le prime 2 in casa, cede in Gara 3, ma non ha bisogno di rientrare in Texas per chiudere i discorsi. Dopo aver primeggiato in Gara 4, il 25 giugno ha il match ball, sempre al Madison Square Garden. La partita ha il copione delle altre, sostanziale equilibrio e punteggi bassi (nessuna squadra supera mai i 100 punti). Gli Spurs vincono di 1, 78-77. Tim Duncan suggella il suo titolo di mvp delle finali con una prova da 31 punti, David Robinson chiude con 15 punti e 12 rimbalzi. Non entra a referto Steve Kerr, ma per lui reduce dai 3 titoli con i Bulls è il solito finale…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche