Get Adobe Flash player

Accadde oggi: 22 giugno 1994, la prima volta degli Houston Rockets

nbaitalianews olajuwon ewingPrima degli Spurs, prima dei Mavericks. Tocca ai Rockets regalare la prima gioia NBA al Texas. Houston vince il suo primo titolo nel 1994 e lo fa conquistando il punto decisivo proprio il 22 giugno, giorno in cui vince Gara 7 in casa contro i New York Knicks: 90-84.

Rockets e Knicks arrivano all’ultimo atto con un percorso quasi parallelo. Entrambe finiscono seconde in regular season nelle rispettive Conference e poi viaggiano a braccetto nei playoff. Un doppio 3-1 al primo turno (derby con i Nets e Portland), un doppio 4-3 in semifinale (Bulls e Suns). New York soffre fino a Gara 7 anche in finale della Eastern per piegare i Pacers, mentre Houston vince in scioltezza (4-1) contro i Jazz.

Ma nelle Finals si riparte da capo. Anzi, i Knicks sono i primi ad avere la chance del titolo, avanti 3-2. Ma a Houston perdono di misura. E sullo stesso campo si giocano la seconda possibilità, il 22 giugno. Un match equilibrato, come tutta la serie. I Rockets hanno la meglio di 6 ma la sfida è combattuta fino alla sirena.

Lo scontro tra giganti è vinto da Hakeem Olajuwon che oltre al titolo di mvp di stagione si prende anche quello delle finali. La sua Gara 7 è da 25 punti, 10 rimbalzi e 7 assist. Il rivale Patrick Ewing si ferma a 17 punti e 10 rimbalzi. Per i Rockets è una gioia immensa, da assaporare anche l’anno successivo quando arriverà il bis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche