Get Adobe Flash player

Cavs in finale. Settima di fila per LeBron, che supera Jordan: «Ho sempre voluto essere come lui»

Cleveland Cavaliers v Atlanta Hawks - Game OneI Cleveland Cavaliers archiviano la pratica Celtics e staccano il pass per la terza finale NBA consecutiva, sempre contro i Golden State Warriors, cosa mai successa nella storia NBA. Gara 5 con la quale i Cavs hanno chiuso la serie si è praticamente decisa già nel primo quarto, chiuso sul 43 a 27, nel quale i campioni in carica registrano il record di punti in un quarto ai playoff.

LeBron James si prende la Eastern Conference per il settimo anno di fila con una partita da 35 punti, che gli permettono di superare Michael Jordan nella classifica di marcatori all-time ai playoff.

«Ho scelto questo numero per Mike», ha detto LeBron dopo la partita, «credo di essermi innamorato di questo gioco per merito suo, per tutto quello che è riuscito a raggiungere in carriera. Quando da piccolo vedevo MJ era come un Dio, quindi non credo di poter mai essere come lui».

«Già essere messo a paragone col più grande di sempre per me è incredibile. Come ho detto tutto quello che ho fatto è per essere come lui. Ho iniziato a tirare in fadeaway o a mettere scarpe nere e calzini bianchi, a mettermi i pantaloncini più corti per far vedere gli scaldamuscoli, questo e altro l’ho fatto perché lui lo aveva fatto prima di me».

«Volevo essere Mike, quindi già essere paragonato a lui o Kareem Abdul-Jabbar per me è qualcosa di speciale. Che altro posso dire?».

Anche Tyronn Lue vuole dire la sua sul più grande di sempre, che è stato suo compagno a Washington: «Il paragone continuerà ad esserci, ma al di là di questo già il fatto che LeBron sia riuscito a superarlo nei punti fa capire a che livello sia arrivato. È un riconoscimento per tutto il lavoro che ha fatto».

I Cavaliers però sono già concentrati sulle Finals, che inizieranno nella notte di giovedì in California. La “bella” tra queste due squadre era la serie che tutti volevamo vedere, finalmente ci siamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche