Get Adobe Flash player

Wade elogia Butler: «È come giocare con LeBron»

butler-wade-bullsI Bulls hanno vinto la prima partita della serie in trasferta contro i Celtics primi a Est e Jimmy Butler ha fatto capire da subito che per eliminare la squadra di Chicago bisognerà faticare e non poco. 30 punti (23 dei quali nel secondo tempo) e 9 rimbalzi messi a referto, il tutto col compito non facile di marcare Isaiah Thomas, il miglior attaccante dei Celtics.

Dwyane Wade ha conquistato 3 titoli NBA in carriera, 2 dei quali al fianco di LeBron James, e ora si trova ad affrontare i playoff insieme a Butler. Per Wade i due sono molto simili in campo e ci spiega anche il perché: «Ho avuto la fortuna di giocare con entrambi e Butler ti permette di giocare con più libertà, come quando LeBron marcava Derrick Rose».

«Abbiamo bisogno di limitare Isaiah Thomas, quello capace di segnare più di tutti tra gli avversari, per fargli sprecare secondi e impedirgli le normali linee di passaggio. È fondamentale avere un giocatore che è in grado di marcare l’avversario che fa 30 punti e contemporaneamente metterne 30 per noi».

«Quando sono arrivato qui», ha concluso Wade, «ho detto che questa è la squadra di Butler e lo seguiremo finché sarà possibile. Quando sarà il momento per me di prendere il controllo lo farò. Sappiamo che le difese si adatteranno e cercheranno di escluderlo dall’attacco, dobbiamo essere preparati a questo».

Questa notte andrà in scena il secondo atto della serie, già una partita da “dentro o fuori” per i Celtics, che non possono permettersi di perdere entrambe le prime due in casa se vogliono andare avanti nei playoff, dopo l’ottima stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche