Get Adobe Flash player

Passo falso dei Blazers dominati da Karl-Anthony Towns

karl-anthony_townsSi è fatta sentire eccome l’assenza di Jusuf Nurkic per i Portland Trail Blazers, che perdono a Minnesota contro i Timberwolves 110 a 109 e dànno ulteriori speranze ai Nuggets per una qualificazione ai playoff. Karl-Anthony Towns non è marcato da un vero e proprio centro e può dominare nel pitturato, mettendo a referto 34 punti con 12 rimbalzi.

Ora il vantaggio dei Blazers è di 1,5 sui Nuggets, da difendere senza il centro titolare, fuori per il resto della regular season, in cui Lillard e compagni affronteranno nuovamente i Timberwolves, i Jazz per due volte, gli Spurs e i Pelicans. «Siamo leggeri al momento, abbiamo Meyers Leonard e Al-Farouq Aminu che non sono “cinque”», ha detto C.J. McCollum, «siamo in una situazione difficile, ma non deve essere una scusa. Dobbiamo dare il massimo e cercare di vincere ugualmente».

Damian Lillard, che conclude la gara con 7 su 21 al tiro per 25 punti, ha avuto la palla del sorpasso sulla sirena, ma non è riuscito a regalare ai Blazers una vittoria fondamentale.

Blazers già in campo stanotte per un back-to-back in cui affronteranno i Jazz, mentre i Nuggets dovranno battere i Pelicans e sperare in un altro loro passo falso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche