Get Adobe Flash player

Larry Bird candida Indiana per l’All-Star Game in gran stile

larry bird indy carLa stagione 2016/17 si è appena conclusa con l’eliminazione degli Indiana Pacers per mano dei Cleveland Cavaliers, ma Larry Bird è già proiettato al futuro. Una delle priorità del presidente dei Pacers è portate l’All-Stat Game 2021 a Indiana e nella giornata di ieri ha presentato la candidatura a New York con una corsa a bordo di una monoposto Indy car per le strade di New York.

«È stato un viaggio breve ma duro, senza sospensioni o altro. Ma mi sono divertito. È una cosa che volevo fare da sempre», ha detto Bird, che è riuscito a far entrare tutti i suoi 206 cm in una macchina in genere guidata da piloti di statura di molto inferiore.

Indiana non ospita un All-Star Game dal 1985, ma ha organizzato numerose manifestazioni sportive, tra le quali un Super Bowl, 7 Final Four NCAA o la 500 miglia di Indianapolis.

«Vogliamo l’All-Star Game non solo per i fan, ma anche per il nostro stato. Siamo una comunità che si basa sul basket, ci rende felici. Avere l’opportunità di una vetrina così importante è una grande cosa per Indiana».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche