Get Adobe Flash player

I giocatori dei Grizzlies si offrono di pagare la multa di coach Fizdale

gasol-conley-randolph-grizzliesLe squadre, quelle vere, come i gruppi si riconoscono nel momento del bisogno e se c’è una cosa vera in queste ore è che i Grizzlies stanno dimostrando di esserlo senza alcun ombra di dubbio. Con uno di quei gesti dal romanticismo incredibile Mike Conley, dopo aver acquistato e regalato 500 biglietti ai tifosi per l’incontro dentro o fuori di stanotte, si è offerto assieme ai compagni di squadra di pagare la multa ricevuta da coach Fizdale per aver criticato aspramente l’arbitraggio di gara due contro gli Spurs.

Come ricorderete proprio Fizzdale non era andato per il leggero ed anzi aveva ventilato l’ipotesi di un arbitraggio troppo “sdraiato” nei confronti degli avversari per la storia ed il “metus reverentialis” di Gregg Popovich.

Tanto da non preoccuparsi tanto di Kawhi Leonard e della sua prestazione ma di come ci sia stata una cocciutaggine eccessiva nei confronti di Conley, famoso da sempre per il suo fair play.

Insomma risultato finale ben 30mila dollari di multa che, per fortuna, verranno spalmati su tutto l’organico e tante, ma tante, polemiche che contribuiranno sicuramente a rendere il match indimenticabile. Quindi siete avvisati, gara tre rischia di essere uno spettacolo vero e proprio e perdersela sarebbe veramente sciocco!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche