Get Adobe Flash player

Gallinari tiene in corsa i Nuggets, per i playoff a Est 7 squadre in lotta per 4 posti

danilo gallinari nuggetsSono ancora fuori dalle prime 8 posizioni a Ovest i Denver Nuggets, che perdendo lo scontro diretto con i Blazers sono costretti a vincere e sperare in un loro passo falso. È il nostro Danilo Gallinari a trascinare i Nuggets nel successo sui Miami Heat per 116 a 113 che permette loro di nutrire ancora qualche speranza di qualificazione a playoff, con 29 punti.

Gallinari decisivo anche nel finale con un paio di piazzati, ma altrettanto importanti anche i due liberi che hanno dato il +3 ai Nuggets di Jamal Murray, prima della tripla fallita per gli Heat sulla sirena da Josh Richardson. «Questa fase di campionato è esattamente come i playoff e noi non ci siamo fatti trovare pronti nelle ultime 2 partite», ha detto l’allenatore di Miami Erik Spoelstra.

Per i playoff a Ovest la lotta quindi è tra Blazers e Nuggets, mentre a Est ora gli Heat sono ottavi al pari dei Pacers, ma con solo una vittoria in più degli Charlotte Hornets, i quali nella notte hanno battuto gli Oklahoma City Thunder 113 a 101. Kemba Walker è il migliore con 29 punti, decisivi per annullare la 40esima tripla doppia stagionale e sesta consecutiva di Russell Westbrook, ormai certo della tripla doppia di media e a una sola di distanza dal record di Oscar Robertson.

39 punti di Jimmy Butler e i Chicago Bulls, battendo i New Orleans Pelicans, si portano al settimo posto in classifica. Bulls che hanno praticamente un piede ai playoff, nonostante l’assenza di Dwyane Wade; il calendario prevede due incontro con i Nets, poi i Magic, i 76ers e la prossima coi Knicks, tutte squadre già in vacanza.

Le sconfitte di Hawks e Bucks, rispettivamente contro Nets e Mavericks, dànno ancora ulteriori speranze alle inseguitrici in una volata che si risolverà solo nelle ultime partite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche