Get Adobe Flash player

Durant avverte i compagni: «Attenzione ai Blazers, dobbiamo lottare»

kevin-durant-warriorsLa seconda giornata dei Playoff 2017 vede esordire i Golden State Warriors e ovviamente gli occhi sono puntati su di loro per vedere se inizieranno alla grande la cavalcata fino alle Finals. Il primo turno li vede accoppiati ai Portland Trail Blazers, che hanno guadagnato un posto ai playoff con una rimonta ai danni dei Nuggets.

Ovviamente gli Warriors sono favoriti, soprattutto perché Jusuf Nurkic, uno dei trascinatori dei Blazers, si è rotto una gamba il 30 di marzo e anche se la società non ha comunicato la data del suo ritorno in campo, sembra difficile che possa giocare nella serie.

Kevin Durant, ormai definitivamente recuperato, ha voluto mettere in guardi i compagni, perché sottovalutare una squadra come i Blazers potrebbe essere letale: «Questa è la NBA, non dobbiamo guardare i numeri o le previsioni. Sappiamo benissimo che possiamo essere battuti ogni notte e questi ragazzi sono da NBA, non importa se la gente possa pensare che sia facile, non lo è e noi dobbiamo pensarla così».

«Devi avere rispetto per l’avversario, dobbiamo uscire là fuori e giocare il nostro basket. Non c’è alcuna possibilità di entrare in campo e aver già vinto, dobbiamo guadagnarci il passaggio del turno».

È d’accordo anche Draymond Green, che a chi gli ha messo davanti le percentuali dei bookmakers, che dànno il passaggio del turno degli Warriors al 99%, ha risposto: «Queste cose non significano assolutamente niente».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche