Get Adobe Flash player

Westbrook e la tripla doppia perfetta, career-high di Gobert

russell-westbrook-nba-oklahoma-city-thunder-new-orleans-pelicansAltra partita e altro record per Russell Westbrook, l’unico nella storia NBA ad aver realizzato una tripla doppia senza sbagliare alcun tiro dal campo e dalla linea dei liberi, nella vittoria dei Thunder per 122 a 97 sui 76ers. 6 su 6 dal campo e 6 su 6 ai liberi, per 18 punti finali con 11 rimbalzi e 14 assist per il play dei Thunder che ormai può già festeggiare la tripla doppia di media stagionale (ha più del 90% di possibilità di riuscirci ad oggi).

«Penso solo a giocare», ripete insistentemente Westbrook, «provo a tenere il mio ritmo, guardo i filmati e vado a cercarmi le giuste posizioni in campo. Ho trovato il modo di coinvolgere i miei compagni e sono felice che la squadra abbia vinto». Sembra invece che per non sporcare le statistiche abbia cominciato nel finale a rifiutare qualche conclusione dalla distanza, sebbene abbia avuto molto spazio, per passare la palla in post.

Tra l’altro i 76ers sono la squadra che lo ha ispirato di più in carriera: 5 delle 72 triple doppie le ha messe a segno contro di loro.

Record anche per Rudy Gobert, che nella vittoria dei Jazz sui Knicks realizza 35 punti (record in carriera) e sbaglia solo una conclusione dal campo (13 su 14). Per uno dei pretendenti al titolo di Defensive Player of the Year una dimostrazione di capacità offensive, certo contro una delle peggiori difese della lega, specialmente nel pitturato.

«Sto lavorando tanto, tutti i giorni, cercando di costruire l’intesa con i compagni. Mi seno molto più in fiducia e i miei compagni credono molto di più in me. Lavoro per perfezionare i blocchi e aprire il campo agli altri. Stanotte sono stato in grado di andare dietro i difensori e raccogliere gli assist, non era qualcosa di programmato, istintivamente ho trovato sempre la buona posizione per ricevere».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche