Get Adobe Flash player

Si ferma Durant, gli Warriors scelgono Matt Barnes

MattBarnes GoldenStateWarriorsAttimi di tensione per i Golden State Warriors, che nel primo quarto della sfida persa con gli Washington Wizards vedono uscire per infortunio Kevin Durant. Il ginocchio di KD è andato in iperestensione dopo che Zaza Pachulia, spinto dal lungo avversario Marcin Gortat gli è franato addosso. È rimasto in campo per un paio di azioni, poi la panchina Warriors ha chiamato timeout e lo ha fatto uscire.

Ovviamente Durant non ha fatto ritorno in campo e gli accertamenti sono previsti per la giornata di oggi. Le prime indiscrezioni ci dicono che salterà tutta la regular season e si spera di riaverlo per i playoff.

La dirigenza di Golden State, che aveva praticamente già ufficializzato il play Calderon, ha dovuto correre ai ripari e ha subito fatto firmare l’ex Matt Barnes, agli Warriors dal 2006 al 2008.

«Un sogno che diventa realtà», ha dichiarato Barnes, «mi sento di aver aiutato a costruire qualcosa di importante anni fa e ora ho la possibilità di finire il lavoro».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche