Get Adobe Flash player

LeBron rivela: «Mi commuovo sempre con Il Re Leone e con Willy il Principe di Bel-Air»

lebron james cryingSembra incredibile ma ogni tanto anche i nostri giganti preferiti dell’NBA piangono. Almeno è quanto emerge da un’intervista rilasciata da LeBron James, assieme ai compagni Richard Jefferson e Channing Frye, al podcast The Road Trippin’ condotto dalla nota giornalista Allie Clifton e facilmente rintracciabile in rete.

Il Prescelto ha ammesso non senza commozione di intenerirsi particolarmente, alle volte sino alle lacrime, guardando il Re Leone o un episodio specifico di Willy il Principe di Bel-Air, quello in cui Will Smith incontra per la prima volta suo padre, che poi però lo abbandona di nuovo. Facile capire il perché visto che James non ha mai conosciuto suo padre e quindi questo risulta essere per lui un argomento abbastanza sensibile.

Ma non c’è nulla di cui vergognarsi perché come dice lui stesso «anche i veri uomini possono piangere», perché del resto la grandezza come la sensibilità non ha taglie né in alcun modo età.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche