Get Adobe Flash player

La NBA piange la scomparsa di Jerry Krause, il creatore dei Bulls di Jordan

jerry krause phil jacksonÈ scomparso all’età di 77 anni Jerry Krause, un’istituzione nel mondo NBA. È stato il creatore e general manager dei Bulls dal 1985 ed è stato in grado di costruire la squadra che ha portato a Chicago 6 titoli, guidata da Michael Jordan. È stato lui a scegliere e ingaggiare Phil Jackson (con lui in foto), a prendere Scottie Pippen e, con una serie di operazioni di mercato, prendere Bill Cartwright e Horace Grant.

Quando poi nel 1995 Jordan è tornato dopo il suo primo ritiro gli ha nuovamente costruito intorno una squadra vincente, con Ron Harper, Dennis Rodman e Toni Kukoc. Ovviamente anche il ciclo di una delle squadre più forti di sempre si è concluso e nonostante i grandi successi sono arrivate le critiche.

Dopo 2 riconoscimenti come NBA Executive of the Year, nel 2003 Krause ha lasciato i Bulls, che non sono più tornati al top della NBA.

Michael Jordan ha commentato così la triste notizia: «È stato una figura chiave per i Bulls, i White Sox e tutta la città di Chicago. Le mie più sentite condoglianze vanno a sua moglie Thelma, i familiari e gli amici».

Phil Jackson ha detto: «Un giorno triste per i Chicago Bulls e tutta la NBA. È stato un uomo determinato a creare una squadra vincente nella sua città natale. Noi che abbiamo fatto parte della sua “visione” lo ricordiamo con commozione».

Se abbiamo potuto godere dei Bulls di Jordan gran parte del merito è stata sua, lo ringraziamo e lo ringrazieremo ancora per questo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche