Get Adobe Flash player

Jennings va agli Wizards, Bogut atteso a Cleveland in giornata

GDY_0052Non è ancora stato ufficializzato, ma sembra che Brandon Jennings abbia trovato subito una squadra, dopo aver rescisso il contratto coi Knicks. Il play deve aspettare le 17 (ora americana) di oggi pomeriggio prima di firmare il contratto, ma non dovrebbero esserci impedimenti dell’ultimo minuto.

Gli Washington Wizards si sono accordati con lui e lo attendono per rinforzare la panchina e dare imprevedibilità e energia al secondo quintetto. Trey Burke perderà molti minuti in campo, ma c’è comunque da far spazio per il nuovo innesto scartando un giocatore dei 15 in roster. Serve una panchina lunga se si vuole affrontare la postseason con ambizioni importanti. Dopo la vittoria di stanotte contro gli Warriors sono terzi a Est.

Un altro giocatore al centro del mercato di queste ore è Andrew Bogut. Tutto fa pensare che già la prossima settimana esordirà con la maglia dei Cavaliers, ma il suo agente ha confidato a ESPN che «si sta prendendo queste ore per valutare le varie offerte e capire con certezza quale sia il suo ruolo all’interno delle squadre interessate».

Houston, San Antonio e Boston stanno provando a corteggiarlo, ma pare che la voglia di lottare per il titolo, probabilmente contro chi lo ha venduto in estate (gli Warriors per far spazio a Durant), lo abbia già fatto decidere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche