Get Adobe Flash player

I Nets rendono omaggio a Notorious B.I.G., contro i Knicks sarà la “Biggie Night”

BIGGIE - BKLYN MuralAppuntamento da non perdere per tutti gli amanti dell’hip-hop e della pallacanestro: in occasione del derby di New York di domenica i Nets hanno deciso di omaggiare il ventesimo anniversario dall’assassinio di Notorious B.I.G. dedicandogli tutta la gara. Saranno presenti sicuramente la madre Violetta Wallace e Sean “Diddy” mentre ci sono ancora dei dubbi riguardo ai suoi quattro figli comunque invitati.

E non serve certo essere un amante del genere per comprendere a fondo l’importanza del suo lascito per tutta la società e la cultura nord americana, basti pensare che ancora oggi Notorious è fonte di ispirazione per decine di esordienti e di cantanti affermati. Come del resto è importantissimo il legame proprio con Brooklyn, suo quartiere di origine, citato spesso e volentieri in moltissime sue canzoni.

Per questo i Nets, quando nel 2012 cambiarono denominazione e vi si trasferirono, decisero di entrare in punta di piedi in una realtà del genere omaggiandolo ripetutamente con la sua musica durante le varie gare ed ospitando vari eventi ufficiali come il suo 44esimo compleanno insieme a Puff Daddy.

Una politica fatta di tributi doverosi per il CEO della franchigia Brett Yormark: «Ci siamo calati dentro una realtà come Brooklyn il più possibile. Tutta l’architettura della nostra società è legata a questo quartiere: “solo” l’85% del nostro personale viene da qui! Per questo se dobbiamo parlare di musica dobbiamo mettere quella di chi è nato qui come Jay Z, Biggie e tutti gli altri. Fa parte del nostro DNA».

«Scegliere di dedicargli questa gara è stata una decisione abbastanza facile – ha concluso – ovviamente dietro c’è lo zampino di Puff Daddy. Certo Biggie con le sue parole travalica Brooklyn, ma è un modo per omaggiare lui, la sua musica, chi viene da qui e dare a tutti quelli che vorranno la possibilità di ricordarlo nel modo migliore».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche