Get Adobe Flash player

Ennesimo infortunio per Parsons e stagione finita

parsonsNon c’è pace per Chandler Parsons costretto a fermarsi per via di una lacerazione alla cartilagine del menisco sinistro per la terza stagione consecutiva. Ironia della sorte vuole che dopo gli stop degli scorsi anni, entrambi al ginocchio destro, tocchi stavolta all’altra gamba.

Si può quindi parlare di maledizione se teniamo conto che proprio gli infortuni gli costarono il trasferimento lo scorso luglio a Memphis, con un quadriennale da oltre 90 milioni di dollari, dopo che Dallas gli fece capire di non essere interessata a proseguire il loro percorso insieme.

Senza parole i vertici della società che per bocca del GM Chris Wallace ha voluto comunicargli tutta la vicinanza dei Grizzlies:

«Subire una cosa del genere dopo aver lavorato diligentemente per tutti questi mesi non è facile. Sappiamo però che nonostante le avversità continuerà a fare il massimo per tornare il prima possibile in campo ed aiutare i suoi compagni di squadra. In un momento come questo voglio dirgli che ha tutto il nostro sostegno a partire dal mio, quello di coach Fizz e di tutti gli altri. Aspetteremo che torni in piena salute».

Restano invece ancora ignoti i tempi per l’operazione e per la convalescenza. A Memphis non resta quindi che sperare che sia sufficiente tutta l’offseason per recuperare, ma restano comunque molti dubbi a riguardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche