Get Adobe Flash player

Aldridge già in forma playoff, DeRozan domina gli Heat, vittoria dei Blazers sui Knicks

LaMarcus AldridgePotrebbero incontrarsi già al primo turno di playoff i San Antonio Spurs e i Memphis Grizzlies, ma per la prima volta in stagione a spuntarla sono gli Spurs, guidati da un LaMarcus Aldridge in forma smagliante da quando è tornato dallo stop dovuto a problemi al cuore. 23 punti con 8 rimbalzi per l’ex Blazers, che nelle ultime 4 partite ha una media di 22 punti, con il 54,9% dal campo.

Sembra che il motivo sia l’abbigliamento, o meglio i collant che portava fino a poco fa e che da un paio di settimane ha deciso di non mettere: «Non mi sono mai piaciute queste cose, ma li ho provati. Da quando li ho tolti però mi sento più liberi, quindi non li metterò più. Li ho bruciati tutti».

Gli Spurs tenteranno ancora di insidiare la prima posizione a Ovest, soprattutto perché ora hanno una serie di 6 partite su 7 in casa, sempre che coach Popovich non faccia giocare la squadra B proprio contro gli Warriors mercoledì prossimo.

In forma playoff anche DeMar DeRozan, che per la prima volta in carriera segna almeno 40 punti per 2 partite consecutive. Dopo i 42 contro i Bulls ne mette 40 nella vittoria dei Toronto Raptors sui Miami Heat, in una partita in cui i canadesi vanno sotto, ma che poi ribaltano e controllano nel finale.

Decisamente sfortunato  Hassan Whiteside, che realizza 16 punti con 14 rimbalzi giocando con i punti alla mano destra, ma che si ferma di nuovo per una distorsione alla caviglia. Heat che conservano un minimo vantaggio sui Bulls in classifica per l’ultima posizione a Est per i playoff.

In lotta per l’ultima piazza, ma dell’altra costa, sono i Portland Trail Blazers, che trascinati da un Damian Lillard da 30 punti, 15 dei quali nel primo quarto, vincono agevolmente contro i Knicks privi di Carmelo Anthony e Derrick Rose, già praticamente in vacanza.

Ancora una prestazione solida dell’ex Nuggets Jusuf Nurkic, ormai idolo della folla di Portland.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche