Get Adobe Flash player

Westbrook frena i Cavs, Thomas domina anche i Blazers, Harden espugna Charlotte

russell-westbrook-nba-oklahoma-city-thunder-new-orleans-pelicansUltima di 4 partite in 6 giorni per i Cleveland Cavaliers, che cadono sul campo degli Oklahoma City Thunder dopo 4 vittorie consecutive. Decisiva la 26esima tripla doppia stagionale di Russell Westbrook che domina la partita con 35 punti, 12 rimbalzi e 11 assist e di fronte a LeBron dimostra di essere uno dei principali candidati al titolo di MVP.

Coach Lue aveva anticipato la possibilità di far riposare qualche suo giocatore ed era prevedibile che dopo la partita di Indiana di ieri i Cavs avessero il fiato corto, ma LeBron James, Kyrie Irving e Kevin Love erano in campo dall’inizio. Nel finale i Thunder avevano più energia, ma sia Lue che James non prendono male il KO.

«Avremmo firmato per arrivare a questa partita sul 4-0, ma avendo giocato ieri eravamo scarichi», ha detto LeBron James, «torniamo a casa estremamente soddisfatti del nostro viaggio».

Continua a dominare i quarti periodi Isaiah Thomas, che anche in trasferta contro i Portland Trail Blazers trascina i suoi Celtics al successo, riscattando la sconfitta subita nella prima di 4 trasferte contro i Kings. 15 dei 34 punti li mette segno proprio nell’ultimo quarto, dopo aver guidato la rimonta dei verdi dal -17 di metà secondo quarto.

28 punti e 7 assist per Damian Lillard, che perde l’occasione di far avvicinare i suoi Blazers ai Nuggets, ottavi a Ovest.

Sembra che per l’MVP sia una lotta a due e a contendere il titolo a Westrbook c’è James Harden. Il play degli Houston Rockets sfiora la tripla doppia (30 punti, 11 rimbalzi e 8 assist) trascinando i suoi al successo sul campo degli Charlotte Hornets. Ben 27 punti concessi da 22 palle perse degli Hornets, che sono in caduta libera con 8 sconfitte nelle ultime 10.

10 punti in 21 minuti per Marco Belinelli, che chiude con 5 su 13 al tiro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche