Get Adobe Flash player

VIDEO: Partita da record per l’ex promessa Fredette in Cina

Jimmer FredettePare strano ma spesso per trovare la propria America basta trasferirsi e mettere il proprio talento al servizio di un campionato come quello della CBA, la massima lega cinese, in crescita sì ma comunque sempre un pascolo per i professionisti provenienti dall’NBA.

Chi sembra essersi ambientato benissimo è per esempio Jimmer Fredette che nella sconfitta subita ieri dagli Zhejiang Guangsha Lions ha segnato la bellezza di 73 punti. Un record nonostante il risultato finale che lo porta di diritto ad essere uno degli Shangai Sharks più letali di sempre e il quarto cestista più prolifico di tutta la lega per punti dietro a Errick McCollum (82), Quincy Douby (75) e Bobby Brown (74) in una classifica appaiata e che potrebbe cambiare quindi da un momento all’altro.

Una bella soddisfazione ed una scommessa vinta per lui che da promessa NBA non era mai riuscito ad esprimere tutto il suo potenziale in NBA, scivolando l’anno scorso nell’NBA D-League.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche