Get Adobe Flash player

LeBron dà la sua benedizione: pronto il rinnovo per Derrick Williams

derrickwilliams-696x391Per convincere LeBron che Derrick Williams fosse quello giusto per Cleveland è bastato veramente poco, giusto due incontri per quasi dieci punti di media. Ecco perché ha deciso di impegnarsi in prima linea per consentire al 25enne, già ex Heat, di rimanere in pianta stabile presso i Cavaliers.

All’orizzonte si profilerebbe quindi un altro rinnovo di dieci giorni, l’ultimo consentito di così breve durata, prima di un contratto nel vero senso della parola. Sempre che i Cavs siano d’accordo.

«Speriamo – ha commentato sabato sera LeBron dopo la vittoria coi Nuggets – in qualcosa a lungo termine. Certo so che per il momento parliamo di un rinnovo breve, ma sono comunque fiducioso in qualcosa di stabile. È stato in alcune situazioni difficili ma spero che qui possa trovare un posto che lo aiuti a crescere e a fare il prossimo passo. Ha solo 25 anni e anche se non sembra sono convinto che sentiremo parlare di lui per lungo tempo. Finora non è ancora riuscito a mostrare tutto il suo potenziale ma sono sicuro che il nostro gruppo, il nostro spogliatoio e anche io riusciremo ad aiutarlo in questo senso. Vogliamo vederlo crescere giorno dopo giorno, questo è il posto giusto per lui».

E anche Williams ha fatto capire che l’atmosfera alla Quicken Loans Arena non gli dispiace per niente, lasciando trasparire tutte le sue intenzioni di cercare di rimanere:

«Il clima qui è grandioso e finora non ho mai provato un’esperienza come questa da quando sono in NBA. Voglio mettercela tutta e tentare di vincere per questa squadra. È per questo che sono qui e deve essere chiaro che sono io ad essermi messo in gioco in questo modo: ho chiesto io di essere lasciato a Miami e sono stato d’accordo da subito col contratto da dieci giorni. Quindi non sono spaventato da nulla. Non sono mai stato bene come ora, questo è quello che voglio fare ed il motivo per cui ho scelto di venire qui».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche