Get Adobe Flash player

Knicks in testa alla classifica delle squadre più redditizie della NBA

melo-knicksTenetevi ben stretti perché Forbes ha rivelato come ogni anno la classifica delle squadre più redditizie a livello di valore e, udite udite, troviamo nelle prime due posizioni Knicks e Lakers con cifre da capogiro che superano i 3 miliardi di dollari. non una novità però, ma una conferma rispetto anche allo scorso anno.

Potrebbe apparire un contro senso se pensiamo che almeno in campionato si trovano, loro malgrado, ad essere degli anonimi fanalini di coda eppure quanto ad affari sembrano saperci ancora fare. Una buona notizia quindi per tutti i loro tifosi che possono bearsi di questo risultato, soprattutto quelli di New York dopo le polemiche per il trattamento riservato a Charles Oakley, ma che rischia però di essere effimero se non consolidato nel tempo.

In terza posizione troviamo infatti per la prima volta gli Warriors (2,6) segno evidente che qualcosa stia iniziando lentamente a cambiare anche per quanto riguarda la nuova nobiltà cestistica se pensiamo che Oakland nel lontano 2014 era nona in classifica con soli 750 milioni di dollari di valore. Aggiungiamo quindi che a superare il miliardo sono 18 delle 30 squadre e capiamo non solo che la Lega è in ottima salute ma che, oramai, tutto è molto più volatile e “liquido” di prima, e di tanto. Quindi crescono di pari passo anche le aspettative di ogni singola franchigia per assurdo.

Risultati alla mano un piazzamento del genere è ingiustificabile, mentre si capisce se pensiamo a quanti dollari possa avere spostato lo scorso anno a Los Angeles l’addio di Kobe Bryant, giusto per fare un esempio. Ma qui il discorso da fare è un altro e non riguarda solo come tentare di restare testa di serie nei bilanci ma cercare di tradurre questo successo in più vittorie e, magari, anche in qualche playoff. Perché spesso e volentieri bilanci e risultati positivi tendono ad andare a braccetto.

Rank Team Value
1 New York Knicks $3.3 billion
2 Los Angeles Lakers $3 billion
3 Golden State Warriors $2.6 billion
4 Chicago Bulls $2.5 billion
5 Boston Celtics $2.2 billion
6 Los Angeles Clippers $2 billion
7 Brooklyn Nets $1.8 billion
8 Houston Rockets $1.65 billion
9 Dallas Mavericks $1.45 billion
10 Miami Heat $1.35 billion
11 Cleveland Cavaliers $1.2 billion
12 San Antonio Spurs $1.175 billion
13 Toronto Raptors $1.125 billion
14 Phoenix Suns $1.1 billion
15 Sacramento Kings $1.075 billion
16 Portland Trail Blazers $1.05 billion
17 Oklahoma City Thunder $1.025 billion
18 Washington Wizards $1 billion
19 Orlando Magic $920 million
20 Utah Jazz $910 million
21 Detroit Pistons $900 million
22 Denver Nuggets $890 million
23 Atlanta Hawks $885 million
24 Indiana Pacers $880 million
25 Philadelphia 76ers $800 million
26 Memphis Grizzlies $790 million
27 Milwaukee Bucks $785 million
28 Charlotte Hornets $780 million
29 Minnesota Timberwolves $770 million
30 New Orleans Pelicans $750 million

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche