Get Adobe Flash player

I Knicks tagliano Jennings, Bogut sceglie i Cavs ma deve liberarsi in fretta dai Sixers

brandon-jenningsAncora mercato NBA protagonista di questa fase di stagione. I Knicks hanno accontentato il volere di Derrick Rose, che ha comunicato di voler restare ai New York, e hanno deciso di cambiare la sua riserva. Pochi minuti fa infatti è trapelata la voce del taglio di Brandon Jennings, ex Virtus Roma e alla prima stagione con gli arancio-blu.

Al posto di Jennings i Knicks metteranno sotto contratto Chasson Randle, una guardia che ha giocato con loro in Summer League, facendo vedere buone cose, ma che poi si è fratturato lo zigomo qualche giorno prima dell’inizio della regular season. Per lui è pronto un contratto fino al termine della stagione, con parziali garanzie per la prossima.

Ore decisive invece per Andrew Bogut, che ha tempo fino a mercoledì (termine ultimo per regolamento NBA) per liberarsi dai Philadelphia 76ers e firmare liberamente con qualsiasi squadra. Fonti vicine al giocatore confermano che la destinazione preferita sarebbero i Cavaliers, ma alla finestra ci sono anche gli Houston Rockets, che potrebbero arrivare a offrirgli fino a 3 milioni e mezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche