Get Adobe Flash player

I Bulls battono ancora i Cavaliers, ma Felicio rovina la festa a Wade

butler-wade-bullsI Bulls sono da titolo? Sicuramente no. Ma stanotte è arrivata la terza vittoria su 3 incontri contro i Cleveland Cavaliers in stagione e questo dà un minimo di speranza per il futuro. Una vittoria ridimensionata dall’assenza di LeBron James, ma che poteva entrare dritta nella storia della squadra di Chicago.

Gli utlimi due giocatori in maglia Bulls a registrare una tripla doppia in una partita erano Michael Jordan e Scottie Pippen. Jimmy Butler e Dwyane Wade potevano eguagliare il mitico duo anni 90, ma ad impedire il record ci ha pensato il centro dei Bulls Cris Felicio, che ha rubato a Wade il rimbalzo numero 10.

Lo sguardo di Wade dopo che si è visto togliere il rimbalzo decisivo già diceva tutto, ma l’ex Heat dopo la sirena ha rincarato la dose: «Non farò finta di niente, mi sono arrabbiato con lui, ma va tutto bene. Mi ha detto che non mi aveva visto, forse perché sono troppo basso. Jimmy ha messo a referto la tripla doppi e abbiamo vinto, va bene così. Certo fare qualcosa riuscita a Jordan e Pippen sarebbe stato grandioso, ma ci abbiamo riso sopra. Mi metterò al lavoro per riprovarci».

Dispiaciuto il povero Felicio ha subito twittato “Non lo sapevo”, con tanto di faccina triste:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche