Get Adobe Flash player

Accadde oggi: 21 febbraio 2016, Anthony Davis riscrive la storia dei Pelicans

nbaitalianews davisFebbraio è decisamente il mese di Anthony Davis. Pochi giorni fa l’exploit all’All-Star Game giocato in casa, a New Orleans, tana dei suoi Pelicans. Un anno fa oggi, il 21 febbraio, la miglior prestazione di sempre in una gara ufficiale. Sua e della storia della franchigia.

Un anno fa, i Pelicans tirano fuori dal cilindro una prova super ed espugnano il campo dei Detroit Pistons. Una vittoria di 5 punti, 111-106, maturata in pratica nel terzo quarto, quello dell’allungo decisivo.

Ma soprattutto una vittoria nel nome di Davis che piazza una prestazione da 59 punti (24 su 34 al tiro, 2 su 2 da lunga distanza, 9 su 10 ai liberi) e 20 rimbalzi. Al resto ci pensa Jrue Holiday che mette 20 punti e 9 assist. Ai Pistons non bastano i 34 punti di Reggie Jackson e i 21 più 14 rimbalzi di Andre Drummond.

Un risultato che non finirà comunque per cambiare il cammino delle due rivali. I Pelicans non andranno oltre il 12° posto a Ovest, lontano dai playoff e da quei riflettori che un talento come Anthony Davis meriterebbe. Detroit agguanterà invece la post season, la l’8° piazzamento a Est sarà una specie di sentenza. Nel primo turno contro i futuri campioni di Cleveland arriverà un perentorio 4-0.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche