Get Adobe Flash player

Slam Dunk Contest: Larry Nance Jr. e Zach LaVine rifiutano l’invito, Aaron Gordon ci sarà

aaron gordon dunkIniziano ad arrivare le prime voci riguardo alla gara delle schiacciate dell’All-Star weekend, in programma sabato 18 febbraio. L’assenza che fa più notizia è quella del detentore del titolo Zach LaVine, che pare non abbia intenzione di difendere il titolo conquistato per 2 anni di fila, stando a quanto riferisce una fonte di Basketball Insiders.

Con Aaron Gordon LaVine ha dato vita a uno dei duelli più spettacolari di sempre e a qualcuno non è andato giù l’esito. Gordon però ha deciso che ci sarà e visto cosa è in grado di fare sarà dura quest’anno soffiargli il titolo.

Un peccato l’assenza di LaVine:

Un nome che probabilmente sarà nella lista dei partecipanti è quello di Derrick Jones, rookie dei Phoenix Suns che non ha ricevuto alcuna chiamata al Draft del 2016 e ha più minuti in D-League che in NBA.

Nonostante la schiacciata dell’anno siamo sicuri del rifiuto del giocatore dei Lakers Larry Nance Jr., che ha deciso di non seguire le orme del padre (vincitore dell’NBA Slam Dunk Contest del 1984 in maglia Suns). «Sono onorato per l’invito», ha detto Nance Jr., «ma ho deciso di non accettare quest’anno perché voglio concentrare le mie energie per aiutare la squadra. Spero che la lega me lo chieda ancora, perché in futuro avrei voglia di mettermi in gioco in quel contesto».

Ecco la gara dello scorso anno:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche