Get Adobe Flash player

Il caso Rose si conclude con una multa

derrick-rose-rapeAlla fine si è risolto il caso Derrick Rose. Il giocatore si è allenato regolarmente con la squadra, come documentato dai Knicks con uno scatto pubblicato su Twitter, e sarà punito con una multa, della quale ancora non è stata rivelata l’entità.

Rose ha abbandonato la squadra senza preavviso e apparentemente senza giustificazione pochi minuti prima del fischio di inizio della sfida coi Pelicans. Fonti vicine al giocatore hanno assicurato sulla sua incolumità per poi rivelare che la dirigenza fosse in contatto con lui. I media USA si sono impegnati a cercare dettagli sull’apparente sparizione, prima ipotizzando che fosse tornato a Chicago, poi rivelando di averlo avvistato nei “corridoi” Knicks.

Rose è già dato tra i giocatori a disposizione per la partita dei Knicks con i 76ers di domani e negli ultimi minuti proprio lui avrebbe rivelato di aver abbandonato la squadra per raggiungere la madre a Chicago.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche