Get Adobe Flash player

Gli Hawks pronti a scambiare Millsap, Motiejunas vicino ai Pelicans

paul-millsapCon l’arrivo del 2017 inizia ufficialmente la stagione del mercato invernale NBA. Da questi giorni fino al 23 febbraio, termine ultimo per le trade, le squadre cambieranno fisionomia per tentare di aumentare di livello, ma anche per evitare di perdere giocatori prossimi alla scadenza del contratto a zero, senza cioè una controparte adeguata.

È il caso degli Atlanta Hawks, che la scorsa estate si sono visti soffiare Al Horford, volato a Boston da free agent, per poi subito dopo firmare Dwight Howard e cedere ai Pacers Jeff Teague in cambio di una 12esima scelta al Draft (in una trade che ha coinvolto anche i Jazz).

Una piccola rivoluzione che però non ha portato a grandi risultati: gli Hawks sono quinti a Est, col record di 18-16 dopo la bella vittoria sugli Spurs. È però opportuno tentare di scambiare Paul Millsap, che sarà free agent la prossima estate, così come Kyle Korver e Thabo Sefolosha. I Toronto Raptors e soprattutto i Denver Nuggets sembrano le squadre più interessate al lungo ex Jazz.

Trattativa che è prossima all’ufficialità quella che porterà in maglia Pelicans Donatas Motiejunas. Il lituano si è liberato a fatica del contratto che lo legava coi Rockets, che hanno rinunciato a qualsiasi diritto sul giocatore, e pare abbia scelto New Orleans come destinazione, con un contratto di 1,1 milioni per una sola stagione.

Per far spazio nel roster i Pelicans hanno scartato il veterano Reggie Williams nella serata di ieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche