Get Adobe Flash player

Gli Hawks convincono Dunleavy e tolgono Millsap dal mercato, i Nets tagliano l’ex prima scelta Bennett

paul-millsapLa situazione di Mike Dunleavy ha impedito a Kyle Korver di fare il suo esordio in maglia Cavaliers. L’ex Bulls non ha mai nascosto di non gradire Atlanta come destinazione e ha quindi aspettato a ufficializzare il suo trasferimento, nella speranza che le due squadre coinvolte nella trade ne trovassero una terza da inserire nella trattativa, cosa che però non è successa. Nelle ultime ore il giocatore ha comunicato agli Hawks che svolgerà le visite mediche e si unirà al gruppo.

Decisivo è stato il colloqui con l’allenatore degli Hawks Mike Budenholzer, che ha comunicato ai media: «L’ho sempre apprezzato come giocatore, specialmente per la sua intelligenza cestistica, ci sarà utile».

Sempre gli Hawks al centro dei rumors di mercato, visto che uno dei giocatori dato tra i partenti è Paul Millsap, che fa “gola” a molte squadre, tra cui i Nuggets di Gallinari. La società avrebbe fatto sapere che il lungo non è più sul mercato, visto anche l’ottimo momento della squadra, in striscia aperta di 6 vittorie consecutive.

Lo stesso Millsap aveva commentato le voci di mercato così: «Tutti sanno dov’è il mio cuore e dove voglio giocare, ma non posso controllare le notizie».

È ufficiale invece il taglio della prima scelta al Draft del 2013 da parte dei Brooklyn Nets. Anthony Bennett vede conclusa quindi un’altra parentesi nella sua difficile carriera NBA, iniziata con molti dubbi e continuata con mille difficoltà. I Nets hanno ingaggiato Quincy Acy, attualmente alla squadra di D-League affiliata ai Mavericks, i Texas Legends.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche