Get Adobe Flash player

Carmelo Anthony rivela: «Sto giocando con un brutto infortunio alla spalla»

carmelo anthony knicksI New York Knicks avevano dato segni di vita in quella che doveva essere la stagione della rinascita. Per la prima volta dal 2011 possono conquistare un posto ai playoff, anche grazie all’andamento altalenante di quasi tutte le squadre ad Est. Contro i Pacers stanotte però è arrivata la settima sconfitta nelle ultime 8 partite.

Serve un minimo di continuità e soprattutto serve il “vero” contributo del leader Carmelo Anthony. Sebbene nei numeri Melo sta tenendo le sue solite medie (22,1 punti in 33,5 minuti), manca ancora qualche suo acuto, ma la ragione ce la rivela proprio lui: «Sto giocando con un brutto infortunio alla spalla destra e questo mi sta limitando molto».

«È qualcosa che ti condiziona nel tiro, in certi movimenti e ogni tanto passa, ma spesso torna a fare male. Ogni sera devo prepararmi a modificare il mio stile di gioco e non è facile».

«L’unica cosa che potrebbe aiutare», ha concluso Anthony, «è un po’ di riposo. Ma è un periodo intenso per noi e al momento non ho intenzione di sedermi in panchina. Abbiamo la possibilità di andare oltre il 50% in classifica (ora lo score è 17-20) e deve essere lo staff medico a dirmi di fermarmi perché io voglio giocare».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche