Get Adobe Flash player

Rondo sospeso dai Bulls per un diverbio con un membro dello staff

rondoLe ragioni dell’assenza di Rajon Rondo nell’incontro perso contro i Blazers sarebbero tutte di natura disciplinare. Da quanto trapela da fonti vicino alla società infatti i Bulls hanno deciso di sanzionare quella che viene descritta come «una condotta dannosa per la squadra» al momento con una gara di stop. Anche se potrebbero esserci delle sorprese.

Alla base di tutto sarebbe un «acceso scambio», come si legge da indiscrezioni di stampa, tra il cestista e uno dei suoi assistant coach durante la gara persa domenica scorsa contro i Mavs. Degenerato con un lancio di un asciugamano nei confronti del dirigente.

Rondo si sarebbe subito accorto di aver esagerato cercando quindi di scusarsi ma questo non è bastato a garantirgli un salvacondotto. Probabilmente alla base del suo scatto d’ira la prestazione non certo brillante della serata e decisamente sotto la media rispetto alle ultime partite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche