Get Adobe Flash player

Operazione per Blake Griffin, tornerà nel 2017

blake-griffin-clippers-blackFinisce con quasi dieci giorni di anticipo il 2016 di Blake Griffin che, proprio nel corso di questa settimana, sarà sottoposto ad un’operazione chirurgica di pulizia del ginocchio destro.

Nulla di grave per fortuna, il suo rientro è previsto già dal prossimo gennaio, ma nemmeno nulla di nuovo visto che parliamo della stessa articolazione maledetta che gli fece saltare la sua prima stagione da rookie nel 2010 obbligandolo ad un altro intervento.

A determinare la decisione dei medici non sarebbe stato un “trauma” nuovo, quindi non la partita contro gli Warriors, quanto un affaticamento ed un’usura dovuta ai normali ritmi di gioco anche se in molti temono una fotocopia dello scorso anno: cioè solo 35 gare in attivo per via di un infortunio tanto stupido quanto evitabile alla mano. Situazioni diverse, per carità, ma timori identici per Blake che finora ha messo insieme 21 punti, 8,9 rimbalzi e 4,6 assist in una media di 25 gare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche