Get Adobe Flash player

Nowitzki verso il ritiro: «Non credo di continuare dopo quest’anno»

dirk nowitzki mavsBrutte notizie per i fan dei Dallas Mavericks: il prossimo potrebbe essere l’ultimo anno di Dirk Nowitzki da professionista. Una brutta tegola per chi sperava di continuare a vedere il tedesco almeno sino al 2018, anniversario del suo ventennale, ma che ben si sposa con quanti vociferano di un suo progressivo disimpegno quest’anno proprio per preparare la sua uscita dalle scene.

Conti alla mano infatti delle 24 gare disputate sinora dai suoi ha partecipato solo a cinque per problemi fisici, fra tutti il tendine d’Achille.

«Se le cose non dovessero andare – ha riportato il quotidiano teutonico Sport Bild – il 2017 potrebbe essere veramente il mio ultimo anno. I miei piani finora erano stati cercar di arrivare a quota 20 e giocare quindi almeno sino al 2018. Ma purtroppo il problema è che aver firmato un biennale coi Mavs non garantisce che riesca ad onorarlo in fondo come si deve. Potrebbe accadere ed è quindi inutile nasconderselo».

La speranza è ovviamente riuscire a smentire tutte queste dichiarazioni che, va detto, ancora non hanno il “rogito” ufficiale da parte della società. Ma se le prospettive sono queste in assenza di un miracolo c’è poco da fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche