Get Adobe Flash player

Isaiah Thomas e Russell Westbrook giocatori della settimana NBA

thomas_westbrookL’abbuffata natalizia di NBA ci ha regalato uno spettacolo memorabile con Golden State Warriors e Cleveland Cavaliers che hanno dato vita a una mini-finale. Sono loro che restano in vetta alle rispettive Conference, ma nell’ultima settimana va registrato l’ottimo momento di Boston Celtics e Oklahoma City Thunder.

I Celtics (3-1 nella settimana) sono trascinati da Isaiah Thomas, che si aggiudica il Player of the Week a Est. Nell’ultima settimana il play ex Kings è primo nella Conference per media punti (33,3) e sesto per assist (7,3), ha registrato il record di punti in carriera (44) contro i Grizzlies il 20 di dicembre e ha realizzato 39 delle 43 bombe tentate (90,7%).

L’altra costa è, almeno nei numeri, di Russell Westbrook, che continua la rincorsa alla tripla doppia di media e al titolo di MVP. Nella settimana i Thunder hanno uno score di 3-1 con il numero 0 che ha tenuto una media di 41 punti, 10 assist e 9,8 rimbalzi. Solo Elgin Baylor e Wilt Chamberlain, nella storia NBA, hanno realizzato almeno 40 punti e 10 assist in 3 partite consecutive prima di lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche