Get Adobe Flash player

I Rockets a sorpresa confermano Motiejunas. D’Antoni: «Può esserci utile»

motiejunas-rocketsGrande colpo di scena nel mercato dei Rockets che hanno deciso di pareggiare l’offerta di 37 milioni dei Nets e riportare a Houston Donatas Motiejunas.

Il lettone come ricorderete sembrava, almeno fino a 3 giorni fa, sul punto di dover svernare in Europa prima che la squadra di Brooklyn lo cercasse e i Rockets decidessero, nella tarda nottata di ieri, di soffiarglielo sfruttando il suo status da restricted free agent e far saltare la trattativa.

Si parlerebbe in attesa di ulteriori conferme di un quadriennale ed il taglio nel roster di Bobby Brown. Tante le aspettative da parte della società, nonostante l’atteggiamento delle scorse settimane, che per bocca del proprietario Leslie Alexander e di Mike D’Antoni hanno benedetto questo arrivo esaltandone le sue qualità tecniche:

«È veramente molto abile – ha detto a caldo il coach – e nonostante il suo fisico possente gioca benissimo. È un gran lavoratore. La sua intelligenza e la sua grande conoscenza del basket ci saranno molto utili. Ora dobbiamo iniziare a lavorarci insieme ed inserirlo con calma all’interno della squadra. Ci vorrà un po’ di tempo ma non abbiamo fretta».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche