Get Adobe Flash player

Coach Fizdale: «LeBron è troppo perfezionista per allenare»

coach-fizdaleIl futuro di LeBron? Sembra una follia pensarci ora eppure c’è chi come coach David Fizdale a margine della sconfitta rimediata dai Cavs ha cercato di dare risposta.

I due si conoscono dai tempi di Miami, dove il primo gli ha fatto da assistant coach, e per questo forse c’è quasi da credergli visto che per prima cosa ha voluto ringraziarlo per i trascorsi passati insieme: «Se non fossi stato con gli Heat non sarei mai arrivato qui (allenatore dei Grizzlies, ndr), tutto sarebbe stato diverso. Il mio successo? lo devo a LeBron e ai ragazzi come Wade e gli altri che ho avuto il privilegio di allenare».

Per questo, forse forte del rapporto che li lega, Fizdale si è detto convito che quando verrà il momento del suo ritiro sarà difficile vedere King James nell’inedito ruolo di allenatore:

«Non credo proprio lo voglia fare. Conosco bene i suoi standard di perfezione e so che finirebbe con l’uccidere qualcuno. È un perfezionista e ricerca continuamente il massimo. È più probabile che preferisca possedere una squadra sua piuttosto che allenarla. Altrimenti le sue aspettative sui giocatori sarebbero veramente troppo alte».

Parole che devono aver colpito nel segno se lo stesso James le ha confermate sottoscrivendole dalla prima all’ultima:

«Sì ha ragione. Non ho proprio la pazienza per questo genere di cose, e senza una virtù come quella non si può proprio allenare. Io purtroppo non ho nemmeno un po’. David invece è uno che ha veramente qualità per fare questo lavoro. Lo si vede dai risultati che i Grizzlies stanno raggiungendo e si vedeva già dai tempi degli Heat che sarebbe diventato un coach di successo. Conosce quali sono le sue abilità e sa comunicare coi suoi sia dentro che fuori dal campo. Sono stato felice di saperlo ai Grizzlies e vedo che si sta dimostrando all’altezza del suo compito».

Per fortuna c’è tempo ma chissà se la vita non abbia in serbo qualche sorpresa per tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche