Get Adobe Flash player

Accadde oggi: 18 dicembre 2004, Allen Iverson trascina i 76ers contro i Bucks

nbaitalianews-iverson-2004-2Uno degli anni che Allen Iverson ricorda con più piacere è il 2004. Quello caratterizzato dall’oro olimpico conquistato con Team USA ai Giochi di Atene. Il 18 dicembre, prima di voltare pagina e pensare al 2005, il fenomeno dei 76ers firma ancora un’impresa.

Esattamente 12 anni fa, trascina Philadelphia in una netta vittoria a Milwaukee. La pratica Bucks è evasa praticamente alla fine del primo del tempo, chiuso sul +16 (55-39). Iverson rientra negli spogliatoi con 33 punti a referto, appena 6 in meno di tutti i padroni di casa messi insieme.

Alla fine è 116-97, con i Bucks che evitano un passivo più pesante solo grazie a un dignitoso ultimo quarto e a 13 punti (dei 29 totali) di Michael Redd. Iverson mette fine alla sua gara con 8 rimbalzi, 5 assist e soprattutto 54 punti. Un cospicuo bottino che contribuirà a fargli vincere la classifica dei punti al termine della stagione, con un totale di 2302.

Nulla da fare invece per Philadelphia. Il 7° posto in regular season comporterà subito un proibitivo primo turno di playoff contro Detroit. I Pistons vinceranno in scioltezza (4-1) iniziando un cammino che si fermerà solo a Gara 7 delle Finals contro i San Antonio Spurs.

Una risposta a Accadde oggi: 18 dicembre 2004, Allen Iverson trascina i 76ers contro i Bucks

  • Anonimo scrive:

    Quell’anno Iverson non vinse l’oro con Team USA, ma il bronzo, tanto che la squadra venne rinominata “Nightmare Team”…. Putroppo non è il primo errore che noto in questa rubrica (per esempio, in uno dei primi episodi avete scritto che Chamberlain ha giocato per i Celtics). Per favore state più attenti perché questa rubrica mi piace molto e mi dispiace vedere errori come questi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche