Get Adobe Flash player

Motiejunas, bloccato dai Rockets, rifiuta il contratto

motiejunas-rocketsSituazione fastidiosa, almeno per il momento, quella di Donatas Motiejunas. Stando alle ultime indiscrezioni di ESPN tra la franchigia ed il cestista si sarebbe aperta una frattura difficilmente sanabile, con la società di Houston decisa almeno per ora di non metterlo sotto contratto.

Una storia diventata un vero e proprio giallo a puntate visto che i due sarebbero stati in una eterna trattativa deflagrata nel nulla mercoledì dopo che i Rockets erano arrivati a proporgli un biennale dal valore complessivo di 7 milioni, ma solo col primo anno garantito. La dirigenza aveva il chiaro intento di metterlo sotto contratto adesso, perché solo facendolo ora sarebbe stato possibile scambiarlo prima della deadline (febbraio 2017).

Una proposta irricevibile e spedita al mittente, che lascia Motiejunas però col cerino in mano, visto che come restricted free agent rischia di rimanere a spasso per via di un accordo che congela la sua situazione fino alla prossima estate.

Insomma, senza troppi giri di parole, il lituano rientrerà in Europa, ma non potrà giocare con qualche squadra, perché facendolo darà la possibilità ai Rockets di pareggiare qualsiasi possibile offerta. Aspettando sarà completamente libero dalla prossima estate.

Certo vedere colleghi guadagnare cifre astronomiche non permette di accettare facilmente 7 milioni per due anni…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche