Get Adobe Flash player

Conley fuori almeno 6 settimane, i Grizzlies cercano un play

mike conley grizzliesPessime notizie per i Memphis Grizzlies che si trovano costretti a fare i conti con l’ennesimo infortunio. Ad aggiungersi alla lista degli indisponibili, composta da Zach Randolph, Chandler Parson, James Ennis e Brandan Wright, è stavolta Mike Conley, fermo per un pessimo trauma vertebrale rimediato lunedì nella sconfitta contro gli Hornets.

Ancora sconosciuti i tempi di recupero anche se fonti vicine dalla società parlano di non meno di sei settimane di stop e quindi di un rientro previsto non prima del prossimo gennaio inoltrato. Insomma una brutta tegola che colpisce la franchigia nel suo momento migliore anche grazie alle prestazioni di Conley che, con una media di 19,2 punti, ha contribuito all’ottimo risultato di 11 vittorie contro 7 sconfitte.

Resta da capire come decideranno di muoversi ora a Memphis per sostituirlo: la prima alternativa sarebbe rappresentata dai due rookie Andrew Harrison e Wade Baldwin ma non è escluso il ripiegare su altre soluzioni visto che fonti giornalistiche parlano insistentemente di contatti per workout con Kendall Marshall, Toney Douglas e Will Bynum.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche