Get Adobe Flash player

J.R. Smith e i Cavs ancora lontani dall’accordo, i Celtics provano a inserirsi

jr smith tripleSembrava una formalità, ma il nuovo contratto di J.R. Smith ancora non è stato formalizzato. Molti degli esperti di mercato NBA credono ancora che resterà ai Cleveland Cavaliers, per difendere il titolo, soprattutto perché questo è il volere di LeBron James, ma le parti sono ancora distanti e la disponibilità nel monte ingaggi dei Cavs non permette loro di aumentare significativamente l’offerta.

Nella giornata di venerdì è stato proposto al giocatore un contratto tra i 10 e gli 11 milioni a stagione, ma la richiesta è almeno di 15 e sembra non ci sia l’intenzione di fare sconti.

Molte squadre sono in attesa di sviluppi, nella speranza di una rottura. La prima fra queste è quella di Boston: i Celtics, che in estate hanno acquistato Al Horford, vogliono completare il roster con un altro pezzo pregiato, che possa fare da riserva a Avery Bradley.

Al momento però anche i Celtics non possono offrire più di 9 milioni e quindi dovrebbero creare spazio tagliando qualche giocatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche