Get Adobe Flash player

Il tennista Nick Kyrgios annunciato tra i partecipanti all’NBA All-Star Celebrity

kyrgios-nbaPoco hanno a che fare due sport come tennis e basket, anzi sembrano proprio agli antipodi. Eppure dalla sospensione del tennista Nick Kyrgios potrebbero esserci anche una serie di novità abbastanza succose e divertenti.

Il 21enne australiano, conosciuto più per le sue bizzarrie ed esuberanze che per i risultati in campo, è stato infatti sospeso dopo aver deliberatamente perso l’incontro con Mischa Zverez durante gli Shangai Master e, evidentemente non contento, dopo averlo ripetutamente preso in giro. Un comportamento senza alcun senso, si è proprio impegnato a perdere, che gli costerà anche l’esclusione da almeno 8 tornei ATP.

Ma non tutti i mali vengono per nuocere, visto che il direttore del torneo di Rotterdam, Richard Krajicek, conoscendo la sua passione per l’NBA gli ha fatto vedere il lato positivo della vicenda:

«Kyrgios è un grande fan del basket, se non partecipasse al nostro avrà la possibilità di andare all’All-Star Game del 2017 ed incontrare un mito come Michael Jordan. Non avrebbe senso per noi che partecipasse ad un torneo dove incontrerebbe Rafa Nadal, Wawrinka, Thiem e Hase senza essere concentrato al 100% e possiamo tranquillamente farne a meno».

E chissà se tra il serio ed il faceto un’esperienza come questa non possa servirgli a dargli giusto un pizzico di sale in zucca in più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche