Get Adobe Flash player

I Cavaliers celebrano il titolo e battono i Knicks, tripla doppia per LeBron

11-nba-102516-getty-ftrjpg_w0vjnkth724o1cljmtzigpofwUn momento storico per la Quicken Loans Arena che finalmente può sfoggiare il primo stendardo di un titolo. La cerimonia prima della prima partita stagionale è intensa, con alcuni dei giocatori dei Cavs visibilmente commossi, primo fra tutti J.R. Smith. La partita con i Knicks sembra far parte della festa: i padroni di casa portano a casa la prima vittoria senza troppe difficoltà, col punteggio di 117 a 88.

Protagonista anche nella prima della nuova stagione è LeBron James, che chiude con la 43esima tripla doppia in carriera e un paio di schiacciate nel suo stile che infiammano il pubblico. Kyrie Irving realizza 29 punti e Kevin Love termina la gara con 23 punti e 12 rimbalzi.

Carmelo Anthony e Derrick Rose realizzano 19 e 17 punti per i Knicks, mentre Kristaps Porzingis mette a referto 16 points, 7 rimbalzi e 2 stoppate.

È Rose a sintetizzare il momento dei Knicks: «Grazie a Dio è la prima partita, abbiamo tantissimo lavoro da fare».

La brutta notizia per i Cavaliers arriva da Iman Shumpert, costretto ad uscire per un brutto colpo alla testa. Niente di eccessivamente grave, ma sarà costretto a sottoporsi a esami per valutare le conseguenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche