Get Adobe Flash player

Carmelo Anthony attacca la rivista Slam, che lo ha classificato al num. 15 nella NBA

carmelo anthony knicksLa regular non è nemmeno cominciata che già si vedono le prime scintille tra Carmelo Anthony e la stampa. A finire nell’occhio del ciclone la rivista Slam, rea di averlo piazzato come numero 15 dietro a Blake Griffin e Klay Thompson in un’ipotetica classifica di talenti dell’NBA.

Uno smacco che Melo non ha preso molto bene ma che anzi lo ha portato ad una lunga serie di invettive verso la testata definita a caldo «irrispettosa» per poi attaccarla su Instagram con commenti di fuoco tipo “Avete perso credibilità” e “Tutto si può dire tranne che giochi da solo”.

Attacchi continuati anche dopo gli allenamenti di giovedì dove ha rincarato la dose rispondendo con una lunga serie di motivazioni:

«Quest’anno? Sono motivatissimo e non ho certo bisogno di qualcuno che mi sproni. Nemmeno dalle colonne di un giornale. Probabilmente qualcuno della rivista si è seduto per fare il suo lavoro ma lasciatevelo dire: poteva farlo molto meglio. Certo gli ho dato un’occhiata e ripeto quanto detto: è stato irrispettoso. Da quando ho iniziato a giocare mi sento sempre nella posizione di dover dimostrare qualcosa indipendentemente da tutto. Per questo lavoro da sempre per avere il rispetto che merito. Se loro credono questo, prego lo scrivano. Ma devono sapere che giocare vuol dire fare i conti con tante variabili, soprattutto qui a New York. Io devo solo pensare a giocare, non posso e non voglio controllare quello che scrivono».

Tralasciando le polemiche del caso bisogna riconoscere come le ultime stagioni dei Knicks non brillino certo quanto a risultati: negli ultimi tre anni hanno mancato i playoff, quest’anno hanno raggiunto solo 32 vittorie e lo stesso Melo ha come ultima chiamata agli ASG quella del ‘12/’13. Che ci sia risentimento ed un po’ di frustrazione, uno dei maggiori difetti di Anthony proprio secondo Slam, è normale ma certo qualcosa di vero in fondo in fondo c’è.

#SLAMTop50 No. 15: Carmelo Anthony, New York Knicks

Una foto pubblicata da SLAM (@slamonline) in data:

Una risposta a Carmelo Anthony attacca la rivista Slam, che lo ha classificato al num. 15 nella NBA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche