Get Adobe Flash player

Arriva la sanzione della NBA per Darren Collison, condannato per violenza domestica

Darren CollisonOtto gare di stop in regular ed una trattenuta sullo stipendio di ben 380 mila dollari. Questa la decisione presa dall’NBA per sanzionare Darren Collison da quelle accuse di violenza domestica che gli sono già costate una condanna penale a 20 giorni di galera e tre anni di libertà condizionata.

Come ricorderete l’episodio risale allo scorso maggio, quando la moglie del cestista fu costretta a chiamare la polizia dopo l’ennesimo litigio degenerato. E non poteva capitare nel periodo peggiore visto che da qualche mese a questa parte proprio l’Association ha deciso di dichiarare guerra a fatti del genere, purtroppo sempre più comuni.

Uniche note positive dell’intera vicenda il fatto che i Kings sapessero già della sicura sospensione, compensando quindi il suo stop con l’arrivo di Ty Lawson e Jordan Farmar, e la possibilità di poter proseguire allenamenti ed amichevoli durante tutta la preseason. Anche se resta tanta amarezza per un episodio che si poteva sicuramente evitare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche