Get Adobe Flash player

VIDEO: Crampi al debutto in Summer League per Ben Simmons

ben simmons 76ersIl debutto di Ben Simmons poteva essere sicuramente migliore visto i crampi che lo hanno costretto ad uscire prima della fine dell’incontro di Summer League perso tra l’altro contro i Celtics per 102 – 94. Ma alla fine nonostante tutto questa giovane promessa è riuscita a far vedere qualcosa ai tanti che, come noi, nel corso di tutto quest’anno ne hanno sentito parlare ne hanno scritto tanto, visto che è riuscito a mettere insieme in circa 23 minuti di gioco 10 punti, 8 rimbalzi e 5 assist. Momento migliore nella partita il secondo quarto, dove ha inanellato tiri consecutivi e servito un assist per una bella schiacciata a Richaun Holmes.

La certezza per il momento è che salterà la partita di martedì contro gli Spurs, così come deciso dall’assistant Billy Lange per evitare rischi inutili:

«Certo potrebbe giocare da subito, ma oggi (4 luglio, ndr) sarebbe stupido esporlo al pericolo di farsi male. La Summer League è lunga ed abbiamo incontri programmati per tutta l’estate tra qui a Orlando e Las Vegas. Meglio farlo riposare, c’è tempo per tutto».

E di riposo proprio si tratta, perché benché lo stesso Simmons abbia imputato la colpa ad una mancanza di liquidi le chiacchiere stanno a zero: con una stagione con gli LSU finita il 12 marzo ci sta il non essere in forma smagliante ora, soprattutto perché pur essendo l’offseason parliamo sempre di NBA e di ritmi superiori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche